Gian Carlo Marocchi nato a Imola il 04/07/1965 sposato con Barbara Barnabà, hanno una figlia Federica. Ex calciatore, commentatore SKY e tifoso della Ferrari.

  

 

Giocatore 

Muove i suoi primi passi nel Bologna, squadra che lo preleva dalle giovanili dell’Imolese, con il quale esordisce, non ancora diciottenne, in Serie B nel campionato 1982-83. Dopo la retrocessione dei felsinei in Serie C1 diventa titolare, riconquista la promozione fra i cadetti e disputa altre quattro stagioni in rossoblu, diventando uno dei punti di forza del centrocampo bolognese.

 
Nel 1987-88 è delle rivelazioni della squadra che conquista la promozione in Serie A che mancava allo “squadrone che tremare il mondo fa” da sei anni. Il suo valore è subito notato e molte squadre si mettono sulle sue tracce: la spunta la Juventus nella quale diventa subito titolare, senza mancare alcuna partita di campionato.

Alla Juventus conquista lo scudetto nel 1994-95, la Coppa Italia nel 1990 e nel 1995 e la Coppa UEFA nel 1990 e nel 1993. Vince anche la Champions League 1995-96, segnando anche una rete nel girone di primo turno, aveva già fatto gol sia in Coppa Uefa sia in Coppa delle Coppe.

Tornato al Bologna nell’estate 1996, disputa altri 4 ottimi campionati in maglia rossoblu prima di chiudere definitivamente la carriera, all’età di 35 anni nel 2000 con la fascia di capitano al braccio.

In 18 stagioni da professionista ha disputato esattamente 500 presenze in campionato con 33 reti; 287 con il Bologna (18 reti) e 213 con la Juventus (con 15 reti). Le presenze in Serie A sono 329 (213 con la Juventus e 116 con il Bologna) con 20 reti.

 

Nazionale

Il 22 dicembre 1988 è convocato in Nazionale dal commissario tecnico Azeglio Vicini, esordendo subito da titolare nella gara vinta per 2-0 contro la Scozia.
Disputa fra il 1988 e il 1991 11 partite in azzurro, convocato tra i 22 di Italia ’90. La sua ultima partita in Nazionale è il 13 febbraio 1991 contro il Belgio (0-0) a Terni.

Dopo il ritiro

Terminata l’attività agonistica, all’interno del Bologna ricopre più ruoli: osservatore, team manager e, dal 2006 fino a maggio 2010, responsabile tecnico del settore giovanile.

Attualmente è commentatore di Sky.

 

Competizioni Nazionali

Campionato italiano di Serie C:  
       Bologna 1983-1984

Campionato italiano di Serie B:  
       Bologna 1987-1988

Campionato italiano:  
       Juventus 1994-1995

Coppa Italia: 
       Juventus 1989-1990
       Juventus 1994-1995

Supercoppa italiana: 
       Juventus: 1995

   

 

Competizioni Internazionali

Coppa UEFA:
       Juventus 1989-1990

       Juventus 1992-1993

Champions League: 
       Juventus 1995-1996

Coppa Intertoto: 
       Bologna 1998

 

 

Nazionale

       3º posto al Campionato mondiale di calcio 1990

Onorificenze

      Cavaliere Ordine al merito della Repubblica Italiana Roma, 30 settembre 1991.
      Di iniziativa del Presidente della Repubblica.