Qualche chiarimento sulla Pensione cavalli anziani, infortunati o a fine carriera:

Se il vostro cavallo e’ arrivato a fine carriera e si merita una vecchiaia serena, oppure e’ infortunato o lo volete mettere a riposo (anche per periodi brevi) abbiamo diverse soluzioni, per garantirgli benessere e serenita’stando a pensione al ranch.

Ricordiamoci che un cavallo a fine carriera, anche se giovane, di solito ha bisogno di cure e di attenzioni (può avere delle zoppie, puo’ soffrire di bolsite), non puo’ essere abbandonato a se stesso, o mandato al pascolo, perche’ se non è in piena salute non puo’ sopportarlo. Il pascolo non deve essere considerato una soluzione per “liberarsi del cavallo”, perché in alcuni casi, facciamo il suo male. Siamo contrari a mandare un cavallo al pascolo se riteniamo che non possa affrontarlo.

Propendiamo per ospitarlo a pensione nei paddock o nei box del Ranch dove può essere tenuto sotto controllo e nutrito in maniera appropriata in base alle sue esigenze, oppure in ampi spazi adibiti a “piccoli pascoli” vicino casa.

Queste le diverse soluzioni che vi proponiamo:

  •  “Pensione completa”, è la soluzione  ideale per un cavallo che ha bisogno di attenzioni particolari e molto comfortevole per il cavallo. Un ampio paddock singolo con capannina riparata e fondo antiscivolo e anti gelo, confinante con altri paddock e altri cavalli. Il fieno è somministrato manualmente nella giusta dose o secondo vostre disposizioni. Questa soluzione comprende anche il ricovero in box nella nostra scuderia durante l’inverno. Nel periodo invernale i cavalli di solito passano la notte in box e di giorno vengono messi in paddock, sono così liberi di sgranchirsi e godersi il tepore del sole invernale per rientrare al coperto al tramonto.
  • un Ampio Paddock in piano dove i cavalli (max 4 e tutti sferrati) vivono insieme. Hanno a disposizione acqua e fieno a volontà dal portaballone, riparo ed erba da brucare. In questa sistemazione i cavalli rimangono al paddock la maggior parte del tempo, vengno ricoverati in box solo con temperature molto rigide, neve o pioggia per diversi giorni consecutivi.
  • Il “Paddock Grande”, dove vivono insieme diversi cavalli, è l’ideale per cavalli infortunati che devono recuperare la forma fisica o il tono muscolare, in quanto l’animale si muove in continuazione camminando in salita e discesa. E’ utile anche per cavalli stressati che hanno bisogno di recuperare la tranquillità o di ri-imparare il rispetto e la comunicazione in quanto vivendo in branco con i loro simili imparano così a rispettare le gerarchie. Purtroppo oggi, a molti cavalli nati in scuderia è mancato questo passaggio fondamentale dell’ essere un cavallo, imparare a rapportarsi con i propri simili è molto importante per la salute psichica del cavallo. In questa sistemazione i cavalli sono al paddock tutto l’anno.
  • Il Pascolo vero e proprio: i cavalli al pascolo, sono indipendenti e autosufficienti e soprattutto sono in salute e nel fiore degli anni (il pascolo non si addice ai cavalli anziani o infortunati) hanno cibo e acqua in quantita’ a cui provvedono da soli. Il pascolo è enorme, impervio con gole e vegetazione spontanea che fornisce riparo dalle intemperie, anche in inverno! Ricordate, al  pascolo i cavalli sono liberi e tutti insieme per tanto un nuovo arrivato dovra’ anche interagire con il nostro branco e farsi accettare, non adatto a tutti i cavalli.

Cercheremo insieme una soluzione personalizzata in base alla vostra esigenza, dando la precedenza al benessere del cavallo. Spesso quando si ha un cavallo a fine carriera, si tende a cercare la soluzione più economica, ma non sempre è sinonimo di qualità o benessere per  l’animale. Noi cercheremo di offrirvi la soluzione migliore per il cavallo ad un giusto prezzo, tenendo presente che anche un cavallo a fine carriera va seguito e da lavoro da fare.

Vogliamo il meglio per i cavalli.

Visita anche la pagina Pensione cavalli